Perché il prodigio che ha scoperto una tecnica che potrebbe salvare migliaia di vite era finito in prigione? Come e perché il signor Brandini l'ha liberato?


Materiale pubblicato: 25.09.2021

Il signor Brandini ha difeso il prodigio per salvare la sua amata. Come la sua scoperta potrebbe aiutare Monica Brandini e perché era in prigione – continua a leggere l'intervista.



Giacomo Pagano è un prodigio che è assurto agli onori della cronaca in tutto il paese dopo aver fatto un discorso ad una conferenza di specialisti nel campo dei problemi cardiovascolari a Bologna. Ha proposto una tecnica completamente nuova per la pulizia dei vasi sanguigni e la terapia della pressione. Ma poi improvvisamente è scomparso. Come si è scoperto, è stato in prigione per qualche mese. Oggi parleremo con lui di quale crimine era accusato e perché il signor Brandini l'aveva difeso.

Corrispondente: "Buon giorno, Giacomo. La prima domanda è: come mai è finito in prigione?"

Buon giorno. Dopo il mio discorso a Bologna, ho dato delle interviste ai media nazionali, dopo di che sono stato subito contattato da rappresentanti di diverse strutture scientifiche. La proposta era la stessa: iniziare immediatamente a sviluppare, sulla base della mia tecnica, un prodotto per la pulizia dei vasi sanguigni e la terapia della pressione. Ho incontrato ognuno di loro. E ho capito che solo un'istituzione era veramente interessata a creare il rimedio al fine di aiutare le persone. Era l'Istituto di Cardiologia di Roma. E ho optato per esso.

Al processo di sviluppo sono stati coinvolti molti specialisti dell'Istituto. Dato che la mia tecnica era già inquadrata nella forma corretta, non ci è voluto molto tempo. Dopo 3 mesi, il rimedio era pronto. In più, l'Istituto di Cardiologia ha una base tecnica estremamente potente, il che ha notevolmente accelerato il processo di sviluppo del prodotto.

Corrispondente: "Ma perché allora è finito in prigione?"

Un attimo, mi sto avvicinando al dunque. Abbiamo creato il rimedio e abbiamo persino iniziato a provare a distribuirlo, completamente gratis. Ma un giorno, improvvisamente, la polizia ha bussato alla nostra porta. A quanto pare, una compagnia farmaceutica mi abbia accusato di aver rubato in parte la loro formula. È per quello che mi hanno arrestato. E insieme a me alcuni altri dipendenti dell'Istituto.

Naturalmente, ho cercato di provare che le nostre formule non coincidono affatto. Quando è iniziato il processo, hanno disposto la perizia. Ma l'opponente ha corrotto l'esperto, quindi le nostre prove sono state ignorate e la mia custodia è stata prolungata. Non mi hanno fatto uscire, sebbene la causa non fosse stata portata in tribunale. Nel frattempo, ho ricevuto delle offerte per vendere la mia formula e i diritti di proprietà. Penso che questo fosse il loro obiettivo principale.

Corrispondente: "Ma perché il signor Brandini l'ha difeso?"

Perché il mio rimedio non era disponibile per l'uso per tutto quel tempo che sono stato detenuto. All'Istituto è stato vietato di distribuirlo in alcun modo. Sia gratis che per denaro. La produzione è stata interrotta, il magazzino con i prodotti già rilasciati è stato sigillato. E quel rimedio avrebbe potuto aiutare la signora Brandini a normalizzare la pressione alta. Quindi, dopo aver consultato gli specialisti dell'Istituto, il signor Brandini ha deciso di aiutarmi a gestire quella situazione.

Dopo che era intervenuto un bravo avvocato assunto dal signor Brandini, tutto era soltanto una questione di procedure burocratiche. L'esperto che era stato chiaramente corrotto dall'opponente è stato sostituito da un'intera commissione di specialisti indipendenti. Ci sono voluti due giorni per capire la totale mancanza di connessione tra la mia formula e il prodotto dell'azienda. Pochi giorni dopo, la causa è stata archiviata e mi hanno lasciato andare.

Corrispondente: "E come il Suo rimedio poteva aiutare Monica Brandini?"

A causa del sovrappeso e un lavoro estenuante, Monica ha sviluppato l'ipertensione. Ha cercato di perdere peso per molti anni: mangiava sano, faceva sport. Alla fine, è riuscita a perdere un po' di peso, ma l'ipertensione non è andata da nessuna parte. Il suo cuore "si usurava", provocando nuovi problemi di salute. In particolare, sono stati aumentati i livelli di glicemia nel sangue. Si è rivolta a molti specialisti, ma nessuno poteva darle un aiuto efficace.

Invece, il mio rimedio avrebbe potuto aiutarla. È mirato a svolgere un'azione combinata sul sistema cardiovascolare. Aiuta a pulire i vasi sanguigni, normalizzare la frequenza cardiaca, avviare il processo di ripristino del muscolo cardiaco. Ha la capacità di prevenire complicazioni e ripristinare il corpo dopo l'impatto negativo della patologia.

Corrispondente: "Ci fa ricordare il nome del Suo rimedio?"

Si chiama Friocard. Questo è un nuovo tipo di rimedio che è in grado di pulire i vasi sanguigni, ripristinare il normale funzionamento del cuore e stabilizzare la pressione. Il rimedio è stato creato sulla base della mia formula e con l'aiuto degli specialisti dell'Istituto di Cardilogia di Bologna. Senza di loro, sicuramente, non avrei potuto creare un prodotto efficace così rapidamente.

Sono molto contento che questa situazione sia stata risolta. Sono contento che il mio rimedio abbia potuto aiutare la signora Brandini e che io abbia di nuovo la possibilità di fare ciò che amo e aiutare le persone.

Lo specialista che si occupava della terapia per Monica Brandini è Flavio Rossetti. È uno dei migliori specialisti della terapia cardiovascolare nel paese.



Corrispondente: "Salve, Flavio! Ha davvero usato il rimedio creato da Giacomo Pagano per aiutare Monica Brandini?"

Sì, il suo rimedio è stato uno dei motivi principali per cui il benessere di Monica Brandini è migliorato. Esso ha aiutato a stabilizzare la sua pressione entro i limiti normali. Il suo marito è riuscito a tirarlo fuori di prigione in tempo e dimostrare la sua totale innocenza.

Corrispondete: "Potrebbe entrare nei dettagli?"

Chissà come sarebbe finita questa storia per Monica senza Friocard. Forse ora sarebbe stata ricoverata in ospedale con una crisi ipertensiva o dopo un ictus. Ma nel suo caso, tutto avrebbe potuto finire in un modo ancora più triste – con decesso.

Meno male che è riuscita a iniziare la terapia tempestiva con Friocard. Al momento, la terapia per la pulizia dei vasi sanguigni è ancora in corso, ma i risultati positivi sono già visibili. Monica è riuscita a liberarsi da mal di testa, vertigini, sudorazione eccessiva e palpitazioni.

Corrispondente: "Quindi, tutto ciò che le serviva era la pulizia dei vasi sanguigni?"

In effetti, la pulizia dei vasi sanguigni è il compito più difficile nella terapia delle patologie cardiache e vascolari. Pochi prodotti hanno questa proprietà. In realtà, questa è l'importanza della scoperta di Giacomo Pagano, lui è riuscito a creare un metodo efficace per pulire i vasi sanguigni, che a sua volta può aiutare nella terapia di quasi altri problemi del sistema cardiovascolare attualmente esistenti. Sostanzialmente, la causa è sempre la stessa – i vasi sanguigni occlusi con colesterolo e altri depositi.

Non appena i vasi sanguigni si ostruiscono e il lume per il flusso sanguigno si restringe, insorgono i problemi di pressione. Di conseguenza, è quasi certo che si sviluppi la malattia coronarica e successivamente anche altre patologie del sistema cardiovascolare. L'occlusione dei vasi sanguigni è la causa fondamentale di tutte le patologie cardiache e vascolari. Mantenendo i vasi sanguigni puliti potrete prevenire molti problemi. E tutti i vostri organi si sentiranno bene, poiché riceveranno abbastanza nutrienti grazie a un buon apporto di sangue.

Gli esperti lo sapevano da sempre, ma il problema è che praticamente non esistevano prodotti che potessero fornire una pulizia completa dei vasi sanguigni. Uno dei modi più popolari in precedenza per pulire i vasi sanguigni era l'intervento chirurgico. Che veniva praticato solo nei casi eccezionali, poiché l'operazione stessa è estremamente pericolosa per l'uomo.

Corrispondente: "Ma ora invece abbiamo Friocard?"

Sì, ora abbiamo Friocard che è in grado di mostrare buoni risultati. E, a quanto pare, è per questo che hanno cercato di impedire il lancio di produzione. Le persone con malattie cardiovascolari raggiungono fino al 70% degli acquirenti nelle farmacie. Immaginate quanti soldi perderanno i produttori di vecchi prodotti, se perderanno tutti questi clienti.

Fortunatamente, la situazione si è risolta e ora il rimedio è di nuovo accessibile alla gente. Io stesso, ad essere onesto non capivo dove fosse finito Giacomo Pagano, le informazioni sulla sua detenzione non erano praticamente da nessuna parte. Se il marito di Monica Brandini non l'avesse aiutato, avrebbe potuto rimanere in cella per molto tempo.

Corrispondente: "Ma questo rimedio sarà venduto anche nelle farmacie? A proposito, quanto costerà?"

Da quello che ho capito, non appena è diventato chiaro che stavano davvero ottenendo qualcosa di utile, i concorrenti li hanno attaccati su tutti i fronti. Avevano inizialmente offerto a Giacomo di acquistare la sua formula. Non per realizzarla. Al contrario, per evitare di avviare la produzione del rimedio. L'alta pressione sanguigna, al giorno d'oggi, è la più grande nicchia del mercato farmaceutico al mondo. Solo in Europa si vendono i rimedi per miliardi di euro. Friocard può cambiare radicalmente la situazione del mercato. Nessuno spenderà soldi ogni mese per i prodotti obsoleti, quando si può seguire un ciclo terapeutico con Friocard una volta e avere l'opportunità di dimenticare l'ipertensione a qualsiasi età.

Le reti di farmacie sono partner di aziende farmaceutiche e lavorano strettamente insieme. Naturalmente, dipendono dalle vendite di rimedi. Quindi non vogliono nemmeno sentire parlare di Friocard. Malgrado sia ora uno dei pochi rimedi che può davvero aiutare a normalizzare la pressione.

Corrispondente: "Dunque, se il rimedio non è venduto nelle farmacie, come possiamo ottenerlo?"

I creatori di Friocard hanno deciso che se le farmacie comuni non vogliono nemmeno sentirne parlare, allora ne faranno a meno. E abbiamo stabilito una distribuzione diretta delle capsule Friocard. Senza un intermediario sotto forma di farmacia commerciale. I produttori hanno discusso diverse opzioni e hanno scelto quella più efficace. La persona che desidera acquistare le capsule Friocard può partecipare all'estrazione online, dopo di che è necessario rispondere alla chiamata, ottenere consulenza e alla fine aspettare la consegna del prodotto. L'estrazione online esiste già e funziona. A me sembra un'opzione perfetta. Anche se una persona non ha il computer, è molto probabile che abbia uno smartphone con accesso a internet. E tutti possono provare a vincere uno sconto.

Ogni persona che parteciperà all'estrazione prima del 28.09.2021 avrà la possibilità di vincere uno sconto sulle capsule Friocard. In questo modo, i creatori del rimedio vogliono attirare l'attenzione della gente al prodotto. Sperano che la gente inizierà a parlare di Friocard e a consigliarlo ai loro conoscenti.

Corrispondente: "Quanto costerà per tutti gli altri?"

Il costo di produzione del rimedio è di circa 156 euro per pezzo. Ora siamo riusciti a metterci d'accordo con le amministrazioni di diverse società private sul rimborso di una parte del costo. Fortunatamente, ci sono persone che capiscono quanto sia importante rendere un rimedio del genere disponibile per diverse fasce della popolazione, non solo per gli individui. In cambio, ci siamo impegnati a non vendere la formula.

Dopo l'intervista, abbiamo contattato Giacomo Pagano. Lui ha confermato che è possibile ottenere uno sconto sui pezzi rimanenti nel magazzino. Al momento sono rimasti 520 pezzi di Friocard.

Aggiornato 27.09.2021: le scorte delle capsule Friocard stanno per esaurire, quindi il distributore ha deciso di terminare l'estrazione per il rimedio il 28.09.2021 (compreso).

Tutti coloro che parteciperanno al sorteggio prima del 28.09.2021 compreso , avranno uno sconto sulle capsule Friocard 39.



Biglietto nazionale della lotteria
№1000 8976 2456 654

Clicca sullo strato protettivo per cancellarlo

Il biglietto potrebbe offrire uno sconto fino al 100% solo sul rimedio Friocard.


L'estrazione nazionale con l'appoggio del fondo sociale privato.

Tutto ciò che serve è inserire il nome e il numero di telefono.
Sbrigati! Hai ancora tempo:
10 : 00

78
39

Puoi ottenere il rimedio con uno sconto del 50%!

OK

COMMENTI:
Edoardo Croce
Ottima notizia!
Amalia Morelli
Voglio raccontare la mia storia. Negli ultimi tre anni la mia pressione è stata proprio terribile. Saliva e poi scendeva! Capsule Friocard sono state la mia salvezza. Onestamente, non ci ho creduto subito, ma ho comunque deciso di provare. Beh, il risultato, l'ho sentito dopo la prima capsula - la pressione durante il giorno non è mai salita (non succedeva da un bel po')! Dopo aver seguito tutto il ciclo di assunzione, ho dimenticato il problema. Ora mi sto godendo la vita. Grazie per questo rimedio!
Roberto Di Lorenzo
Ho già vinto lo sconto. Domani vado a ritirare il pacco.
Eva Gatti
Ho un'amica che è specialista in patologie cardiovascolari, dice che ordina sempre queste capsule Friocard.
Barbara Ferri
Una mia collega al lavoro ha ordinato questo prodotto, ne ha parlato bene. Io stessa soffro dell'ipertensione già da due anni, non ce la faccio più. Ordinerò e proverò a seguire un ciclo terapeutico. Soprattutto perché c'è uno sconto 39.
Gianna Costantini
Ce ne sono pochi dei buoni!
Donatella Rosario
Ho ordinato un ciclo di assunzione per me stessa, fra 3 giorni dovrebbero consegnarmelo per posta. Non vedo l'ora.
Maria Damniani
Poco tempo fa ho visto un programma televisivo. Era dedicato a queste capsule, tutti hanno concordato sul fatto che è davvero un prodotto unico per la terapia della pressione sanguigna.
Emanuela D'Angelo
Anch'io ho vinto uno sconto. Mi ha chiamato uno specialista e dopo aver chiesto tutti i dettagli sulla mia salute, mi ha consigliato di seguire un ciclo di terapia. La consegna è stata molto veloce.
Giulia Santoro
Chi l'ha ordinato e quali risultati avete ottenuto dopo l'assunzione?
Marina Borghetti
Ho ordinato le capsule per me e mia sorella. Mia madre è morta improvvisamente per un infarto. Era sana e piena di energia, ma un giorno è venuta a mancare. Si è scoperto che era dovuto alla pressione. Lei stessa non lo sapeva, non si lamentava mai del suo malessere. Solo ogni tanto aveva mal di testa. Ma chi non ce l'ha? Quando ci è stato detto che la pressione è spesso un problema ereditario, ci siamo sentite un po' a disagio, ci siamo spaventate. Quindi, abbiamo ordinato il rimedio, finché c'è lo sconto! 39! Auguriamo a tutti di essere sani!
Stefania Longo
Ho ordinato, è facile – basta lasciare il numero di telefono, ti richiamano e spiegano tutto da soli. Il pacco è arrivato dopo 2 giorni. Grazie per velocità!
Norma Pascoli
L'ipertensione mi ha tormentato per più di un anno, gli esperti hanno detto che succede a tutti con l'età. Ho provato un sacco di prodotti, ma sorprendentemente mi ha aiutato proprio Friocard! La pressione si è normalizzata, è passato il mal di testa. Quindi consiglio a tutti!
Elisabetta Silvano
Non uso più il tonometro! Sono stupita! Grazie ai creatori delle capsule Friocard! Mi hanno dato un nuovo senso della vita!
Carmela Testa
Grazie a tutti coloro che condividono le recensioni. Oggi l'ho ordinato per me stessa, la mia ultima speranza per le capsule Friocard!
Paolo Maggio
Per molti anni ho sofferto di ipertensione. Ho deciso di provare Friocard, l'ho ordinato mentre era in offerta, mi sento molto meglio ora. Ma sono passati solo 7 giorni da quando ho iniziato l'assunzione! Ordinate, non ve ne pentirete!
Sandro Cattaneo
Di recente, pensavo di andare dagli specialisti... ma all'ultimo momento ho ordinato le capsule Friocard - su consiglio di un amico! Dopo un ciclo terapeutico mi sento alla grande, la pressione non mi preoccupa più, le vertigini e la debolezza sono passate. Oggi, le ho ordinate anche a mia sorella!

PARTECIPA ALL'ESTRAZIONE